Crea sito

Comunicato stampa presentazione Vertikal VIBRAM Sass de Fer 2018

logo vibram vertikal sass de fer

Il 21 aprile a Laveno, sulla riva orientale del Lago Maggiore, si svolgerà la seconda edizione del primo Vertikal Trail Running di Varese, organizzato da ASD 100% Anima Trail con la collaborazione delle Funivie Lago Maggiore. L’evento sponsorizzato da Vibram e sostenuto da Varese Sport Commission,e N&W Curve, fa parte del Grand Prix delle montagne varesine a sua volta sponsorizzato da Fast&Up e Eolo.

Una gara agonistica di specialità Vertical Trail, che vedrà atleti della provincia, ma non solo, misurarsi in una salita tra le più intense e spettacolari: 3500 metri di percorso, una prima parte attraverso il centro abitato di Laveno, poi su dritti fino alla cima del Sasso del Ferro (1062 m s.l.m.) seguendo i piloni della famosa funivia, per un totale di 900 metri di dislivello no stop.  Una competizione che lascerà senza fiato anche i più preparati.

I pettorali disponibili sono 200 e si potranno ritirare il giorno della gara dalle 12 alle 14 in via Labiena. La partenza è prevista per le ore 15. Ogni partecipante riceverà a fine gara un pacco omaggio con un gadget Vibram e Fast&Up, un buono ‘Pasta Party’ e un buono per il rientro in funivia. Gli accompagnatori degli atleti potranno salire in funivia fino alla cima del Sasso del Ferro, acquistando un biglietto a prezzo convenzionato presso la biglietteria di partenza in via Don C. Tinelli, 15. Alla fine della gara ci sarà un Pasta Party al Ristorante Funivia dotato di un salone interno con vetrata panoramica sul Lago Maggiore.  Le iscrizioni sono aperte sul sito: www.100x100animatrail.it

L’anno scorso partecipò alla competizione anche il Super Atleta Constantin Bostan, che nonostante l’amputazione transtibiale, completò la gara raggiungendo la vetta. Quest’anno lo rivedremo ripetere l’impresa insieme ai Super Atleti del Team 3Gambe capitanati da Moreno Pesce (amputato transfemorale) e a Heros Marai, Michele Maggioni, Manuel Trebbi (amputati transtibiali). I super atleti affronteranno la Vertikal Trail Running forti delle parole del grande Oliviero Bellinzani, l’Uomo con le Ali che conquistò 1131 vette con una sola gamba:

Se si vuole ottenere molto bisogna essere disposti a pagare molto, soltanto così è possibile entrare dentro le cose, oltre l’apparenza, fino a viverle, a sentirle come proprie, persi in una dimensione atemporale. È l’infinito che irrompe, pretende il suo spazio e da piccola parte di un mondo a noi esterno, d’un canto ci si ritrova partecipi di un tutto, tanto da poter avvolgere in un unico abbraccio l’universo intero” “Ogni cima raggiunta non è una conquista, ma il coronamento di un atto d’amore”.

Oliviero Bellinzani, nato a Brenta, paese a pochi chilometri da Laveno, fece delle montagne della Valcuvia, dal Sasso del Ferro, al Monte Nudo, fino al Campo dei Fiori, la sua casa. L’organizzazione a partire da quest’anno, conferirà un premio speciale in sua memoria a chi nell’anno precedente si è distinto divulgando un messaggio positivo con le azioni che ha compiuto. Il direttivo individuerà un atleta o un gruppo di atleti che verrà premiato a fine gara, indipendentemente dal piazzamento. Scelta importante per mantenere alta la memoria di un uomo che ha dimostrato con le sue imprese, che il limite è prima nella mente e poi nel corpo.

ISCRIZIONI & INFO GARA —> QUI

GP delle montagne varesine al via il 21 Aprile – Il calendario

gp montagne varesine 2018

Mancano solo gli ultimi dettagli per definire il programma del Gran Prix delle montagne varesine 2018, il circuito di corsa in montagna del varesotto che giunge alla sua terza edizione con molte novità.

Nuovi importanti sponsor

fast&up fule your sport logoIn questa stagione, arrivano finalmente due importanti sponsor a sostenere il patron del circuito, Vittorio Ciresa, nel suo compito di valorizzazione e riscoperta dei nostri territori di montagna.

A pochi mesi dai danni arrecati al polmone verde della nostra provincia dai numerosi incendi, il ruolo di promozione dei nostri monti e di pulizia dei sentieri, messo in atto dai volontari durante le fasi di preparazione dei percorsi di gara, risulterà ancora più importante.eolo logo sponsor gp

I main sponsor della grand boucle delle nostre prealpi saranno Fast&Up, il marchio dell’Azienda Farmaceutica svizzera Novelty Pharma specializzato nella produzione di integratori per lo sport, ed Eolo, la società di telecomunicazioni e Internet Service Provider, intensamente attiva in ambito di promozione di trail running grazie al suo appasionato presidente/atleta Luca Spada.

Un circuito con diverse specialità e classifiche

Il 3° Grand Prix delle montagne varesine inizierà con una cronoscalata, il Vertikal Sass de Fer, che ha ottenuto ottimi feedback nella passata edizione, quella d’esordio.

L’ascesa al Sasso del Ferro l’anno passato vide trionfare atleti del calibro dello svizzero Roberto Delorenzi, e delll’atleta basca Ainhoa Lendinez Garate.

La gara di Laveno assegnerà la prima maglia di leader di classifica generale, ma anche di leader degli scalatori, la cui mini classifica vedrà nel computo dei punteggi la presenza delle tappe di Cuveglio (La Brevisima), e di Voldomino (Chrono San Martino).

Sarà presente, come già detto, la classifica generale a punti, e la già sperimentata, nella passata edizione, classifica a tempo (per i soli partecipanti a tutte e 8 le gare).

Un calendario sempre più ricco

Il calendario 2018 si articolerà in 8 prove, grazie all’inserimento di neo-nate competizioni e di gare come la Gromeron, facente parte in passato del trittico organizzato da Eolo Running.

 

 

Grand Prix delle montagne varesine 2018 – Stay Tuned

gp delle montagne

A breve pubblicheremo il calendario del Gran Prix Delle Montagne Varesine 2018, il circuito di corsa in montagna della provincia di Varese, che quest’anno si arricchisce di nuove tappe per raggiungere un totale di 10 manifestazioni.

Sulle nostre montagne potremo quindi affrontare otto esaltanti avventure a contatto con la natura godendo degli scorci di cui la provincia di Varese non è certo avara, ricca di laghi, natura e piccoli borghi perfettamente conservati.

Restate sintonizzati, la caccia al trono di Stefano Schievenin e Cristina Clerici è aperta!

Le premiazioni del GP 2017 il 29 Ottobre

premiazioni 2017

gp delle montagneIl 29 ottobre 2017 presso il ristorante “La Bussola” di Cittiglio, alle ore 19:30 si terrà il galà delle premiazioni del 2° Gran Prix delle Montagna Varesine.

Verranno premiati i leader della classifica generale M/F, le maglie verdi “Runners Italia” del circuito.

Saranno premiati tutti gli atleti che hanno corso almeno 3 prove (in base alla classifica di categoria), poi saranno premiati nella classifica a cronometro coloro che hanno partecipato a tutte le prove.

Nell’occasione verranno premiati anche due atleti Varesini che si sono distinti nell’arco del 2017.

Ad intrattenere i presenti ci sarà la musica di Diana Ceriani e altre novità.

Prima Chrono San Martino ad Andrea Biotti

Prima Chrono San Martino ad Andrea Biotti

andrea biotti san martinoLa prima Chrono San Martino, cronoscalata da Voldomino alla chiesa di San Martino ha avuto domenica i suoi primi vincitori.

Andrea Biotti è stato il re indiscusso della gara di skyrunning, con il tempo di 17’09”, quasi un minuto in meno del secondo classificato Luca Speroni. Terza piazza per Alessandro Losa, vincitore delle due ultime tappe del Gran Prix delle Montagne varesine.

podio femminile san martinoAl femminile invece il successo è andato a Elisa Masciocchi, che ha preceduto nell’ordine Elena Benecchi e Ombretta Bellorini.

Gara fortunata quella del luinese, che ha visto risplendere il sole dopo la pioggia del giorno precedente, che ha reso il tracciato ancora più duro, ma forse più accattivante per gli appassionati della corsa in montagna.

Ci auguriamo, da amanti della montagna, che la corsa organizzata da Fabrizio Luglio sia la prima edizione di una lunga serie, con magari qualche sorpresa per il prossimo anno.

 

Dolce ,impervia , affascinante, ruvida, dura, accattivante, aspra , accogliente, tutte parole che si possono dire per descrivere la montagna, un mixer di emozioni di tanti colori che si intrecciano tra la folta vegetazione, rumore di pietre calpestate al passaggio di un camminatore o un atleta in cerca di chi sa quale gloria. Un bicchiere di the caldo o un frutto ancora bagnato dalla rugiada mattutina che sovrasta la valle sottostante. Lo sfondo del lago Maggiore con le sue montagne a completare il quadro straordinario della natura. L’ultimo tocco, lo regala il sorgere del giorno da una giornata preannunciata umida . Il sole fa capolino tra le vette delle prealpi e si fa strada tra le nuvole per salutare chi, oggi, in un solo fiato raggiunge la chiesetta di San Martino (Montegrino). Cosa di più spettacolare ci può regalare la montagna oltre i colori, i suoni, i sapori, tanta gioia,  per una domenica di metà settembre?

Vittorio Ciresa

Classifica Cronoscalata San Martino

1^ Chrono scalata di San Martino

1^ Chrono scalata di San Martino

Domenica 17 settembre c’è la Chrono scalata di San Martino, organizzata in collaborazione con “Gent da Vuldomen”, in occasione di “Vuldomen Beer”

chrono di san martinoSegnaliamo la 1a Chrono scalata San Martino, gara di skyrunning, non competitiva, aperta a tutti, tesserati e runner amatoriali.

Ci auguriamo che la competizione abbia un buon riscontro di partecipazioni, nella speranza di poter avviare una collaborazione per l’inserimento di questa cronoscalata nel circuito del Gran Prix 2018.

Il percorso, studiato per permettere anche ai neofiti di poter partecipare in totale sicurezza, si sviluppa su 2700 metri, con un dislivello di oltre 300m lungo il sentiero che da Luino porta alla chiesa di San Martino, nel comune di Montegrino.

La partenza è prevista per le 9:30 di domenica 17 settembre da Luino, frazione di Voldomino, in via Gorizia 48.

Sarà possibile iscriversi a partire dalle 7:30 di domenica. I partecipanti riceveranno pettorale, copia gratuita del quotidiano “La Provincia di Varese” ed un premi chrono san martinobuono del valore di € 5,00 da utilizzare presso la “Vuldomen Beer”, la festa della birra organizzata in collaborazione con Gent da Vuldomen.

La gara prevede premi per i primi 6 uomini e le prime 6 donne e per la squadra più numerosa. Al primo e alla prima classificati andranno occhiali da trail running di Bollè, oltre all’iscrizione gratuita al “Lago Maggiore International trail 2018” e a buoni spesa del valore di € 100,00.

Le premiazioni avverranno presso la “Vuldomen Beer”, nel parcheggio dell’ex Pretura (via Asmara 56).

Per maggiori informazioni è possibile contattare Fabrizio Luglio al 347 2989019, inviargli una mail a luglio1970@gmail.com o consultare la Pagina Facebook della manifestazione sportiva.

Il ricavato della manifestazione verrà devoluto ad associazioni ONLUS locali.

Tutto pronto per il 2° Giro del Picuz

Tutto pronto per il 2° Giro del Picuz

Domenica 10 Settembre torna il Giro del Picuz per la sua seconda edizione, ultima tappa del Gran Prix delle Montagne varesine 2017, grazie all’organizzazione della Proloco di Sangiano in collaborazione con l’Atletica 3V.2° Giro del Picuz

La tappa di Sangiano deciderà la classifica del circuito, dove Stefano Schievenin (Insubria Sky Team) e Renato Pegorin (Atletica Verbano) sono appaiati ex-aequo in vetta, seguiti a soli 3 punti dal Gianluca Dal Bosco dell’Atletica 3V.

Per quanto riguarda la classifica femminile invece è già tutto deciso con Cristina Clerici (CUS Insubria) pronta per la passerella d’onore all’ombra del Picuz con indosso la Maglia Verde Runners Italia, destinata ai leader di classifica.Picuz - Sangiano

L’anno passato furono Maurizio Mora e Angiola Conte a trionfare su questi sentieri, sotto la pioggia, in una giornata prettamente autunnale.

Ricordiamo che le iscrizioni alla tappa di giornata sono aperte a tutti i runners desiderosi di cimentarsi su uno dei bellissimi percorsi di montagna delle nostre prealpi.

 

GP Delle Montagne al via

GP Delle Montagne al via

Sabato 20 Maggio si correrà la prima tappa del GP delle Montagne Varesine 2017, con la new entry “La Brevissima”, una skyrun organizzata dall’Atletica 3V, con partenza da Cuveglio (frazione sant’Anna) e arrivo a Duno.

Il cronoprologo in stile “ciclistico” (2,2 km D+270), con partenza a intervalli di un minuto, avrà il ritrovo previsto dalle ore 13.30 e partenza del primo skyrunner alle 14.30.

La prima tappa assegnerà le maglie per i primi leader delle classifiche maschili e femminili, capi realizzata dal nuovo partner della manifestazione, Runners Italia, azienda di Civitanova Marche con sede anche a Varese, specializzata in materiali tecnici per atletica e ciclismo.

L’anno passato i vincitori del circuito furono Maurizio Mora (Atletica Verbano) e Stefania Magnoni (Atletica Palzola), vedremo se sapranno quindi ripetersi e indossare da subito le casacca biancoverde.

Presentate le tappe del GP 2017

Presentate le tappe del GP 2017

Ecco il calendario del Grand Prix delle montagne varesine 2017, quest’anno articolato in  5 prove con il prologo della cronoscalata di Cuveglio:

1° Prova
20 Maggio 2017 sabato

Cuveglio (Sant Anna-Duno 1° cronometro
percorso mulattiera salita a cronometro
rit. Ore 14’00 partenza ore 15.00
org. Comune di Cuveglio Inf. Renato 0332-650107 Vittorio 3488255716

2° prova
4 giugno 2017 Domenica

Loc. Marchirolo 9° “I tre Campanili ”
Percorso Montagna km 8’750 disl. Pos. Mt 450
Partenza ore 9.30
org. Gruppo Alpini Marchirolo inf. Mario 338-5095457

3° prova
23 luglio domenica

loc. Vararo di Cittiglio Giro del Pozzopiano
Trofeo Marierosa
Percorso Montagna km. 12 disl. Pos Mt. 500
partenza ore 9’30
Org. Atletica 3V inf. Vittorio 3488255716

4° Prova
13 agosto domenica

loc. Casalzuigno Giro del Perin
Percorso Montagna km. 13 disl. Pos Mt. 600
Partenza ore 9’30
Org. Atletica 3V inf. Vittorio 3488255716

5° prova
10 settembre domenica

Sangiano 2° giro del Picuz
Percorso Montagna km 8 disl. Pos. Mt. 400
partenza ore 10.00
Org. Pro Loco Sangiano inf. Vittorio 3488255716