Crea sito

2^ Corsa del cuore

In concomitanza con “Vergobbio in festa”, l’evento che ha riempito i viottoli della ridente frazione di Cuveglio, le strade del paesino della Valcuvia son state animate dai runners impegnati nella quinta e penultima tappa del GP delle Montagne Varesine, circuito di corsa in montagna.

I cuori dei duri e puri amanti della specialità hanno reso possibile la raccolta di fondi per l’acquisto di un cane per non vedente, oltre che avuto modo di spingere le gambe sui pendi davvero notevoli del percorso. Sin dai primi passi gli atleti hanno visto la terra inclinarsi sotto i propri piedi con pendenze fino al 30% lungo le mulattiere che in 6 km portano dapprima al paese dipinto di Arcumeggia e poi su sfiorando la vetta del M.te San Martino per poi passare dall’Alpe Bisio, dove una volta scollinato, il percorso si getta in picchiata attraverso single tracks e strade ciottolate che conducono all’Alpe Cantonaccio, e successivamente a Duno, continuando poi sul Sentiero degli Innamorati per scendere fino al ritorno a Vergobbio dove il passaggio sotto al basso arco di una corte segna il preambolo per l’immediato transito sotto al gonfiabile di fine corsa, dove il primo a chiudere la fatica di giornata è il portacolori dell’Atletica Verbano Maurizio Mora in 1h14’43”.

14302653_1244873022223581_1520261100_n

CLASSIFICA MASCHILE:

1-Mora Maurizio, 2-Fontana Claudio, 3-Losa Alessandro, 4-Sangalli Giacomo, 5-Giannelli David

14348790_1244872412223642_1750536245_n

CLASSIFICA FEMMINILE:

1-Clerici Cristina, 2-Fornasa Caterina, 3-Magnoni Stefania, 4-Zambon Rita, 5-Tartari Mary

IMG_20161009_113605

Distanza totale: 12468 m
Altitudine massima: 1048 m
Altitudine minima: 291 m
Totale salita: 1256 m
Totale discesa: -1255 m
Scarica