Crea sito

Paredi e Bianchi dominano la prima edizione della Vararo-Crocetta

Prima edizione per la cronoscalata Vararo-Crocetta, inserita come terza tappa nel Grand Prix delle Montagne Varesine 2020.

La gara si sviluppava su un percorso di 3 km 3 336 metri di dislivello positivo, da percorrere lungo il sentiero realizzato e mantenuto dal CAI di Besozzo. Partenza dall’abitato di Vararo, piccola frazione di Cittiglio, e conclusione a quota 1085 metri s.l.m. al cospetto della Croce del Monte Crocetta

94 sono stati gli scalatori presenti alla partenza nel centro di Vararo e messisi alla prova in una domenica infuocata climaticamente.

Simone Paredi il più veloce sulla Crocetta

A far segnare il miglior tempo di giornata è stato Simone Paredi, unico a far registrare un tempo inferiore ai 20 minuti.

Il portacolori dell’ASD Atletica Pidaggia ha chiuso la sua prova infatti in 19’43”. Alle sue spalle Giuseppe Molteni (ASD Atletica Desio) con un tempo di 20’40”. Terza piazza invece per Claudio Marzorati (Almosthere) con 21’30”.

Tra le donne ennessimo dominio della mamma volante

Nella classifica femminile terza vittoria su 3 gare per Ilaria Bianchi, reduce dall’ottavo posto al PizTri Vertical di Malonno del giorno prima.

La forte scalatrice de La Recastello Radici Group ha fatto registrare un tempo di 23’08”, precedendo Elena Soffia dei Maratoneti Cassano Magnago, in cima alla crocetta col tempo di 25’15”.

Terza posizione del podio rosa per Giulia Merola (Almosthere) che ha stoppato il cronometro dopo 25’47” dalla partenza.

Prossima tappa a Duno il 30 Agosto

La prossima tappa del circuito di cronoscalate vedrà gli amanti della montagna in scena a Duno il 30 Agosto per la gara che li porterà al belvedere in prossimità della chiesetta di San Martino.

(Visited 234 times, 1 visits today)